Ricerca applicata - PdA 07

"Ricerca applicata"


Nonostante i progressi e gli sforzi che si sono avuti negli ultimi anni, in Italia la ricerca scientifica sconta ancora sensibili ritardi rispetto alla situazione esistente negli altri Paesi: il nostro paese spende poco in ricerca e sviluppo e, soprattutto, mostra un particolare ritardo nell’area della ricerca applicata, i cui risultati possono influenzare direttamente i processi di crescita e la competitività del sistema economico. Questo ritardo è particolarmente grave perché la capacità di coniugare i ritrovati della ricerca scientifica con le loro potenziali applicazioni rappresenta un elemento fondamentale per la sopravvivenza delle imprese in un ambiente di crescente competizione internazionale. Solo l’innovazione dei prodotti e dei processi produttivi mediante ricerca applicata potrà consentire al nostro paese di prosperare anche in futuro.

 


OBIETTIVI

Il Piano di Azione 7 sostiene progetti innovativi di grande impatto applicativo che incoraggino la produttività, la specializzazione e la cooperazione tra gruppi di ricerca, favorendo la creazione di una “massa critica” di risorse fondamentale per il sistema economico.

Si prevedono azioni per valorizzare la produzione scientifica, incrementare l’impatto applicativo delle ricerche, attrarre giovani talenti, aumentare il numero dei ricercatori, promuovere l’adozione di approcci multidisciplinari per la risoluzione di problemi concreti e potenziare la comunicazione scientifica sulle potenzialità applicative di specifici trovati della scienza.

 

 

correlate