Progetti territoriali per la città di Milano e provincia

La Fondazione sostiene, con erogazioni definite “territoriali”, progetti che non rientrano in nessun bando specifico ma che siano coerenti con i settori di attività imposti dalla legge o determinati dallo statuto o dalla pianificazione strategica (istruzione, arte, conservazione e valorizzazione dei beni e delle attività culturali e dei beni ambientali, sanità, assistenza alle categorie sociali deboli).

Il contributo che può essere concesso per questo tipo di interventi generalmente è di importo contenuto (il limite massimo imposto dal Regolamento è pari a 100.000 euro) e le organizzazioni proponenti sono cofinanziatori dei costi complessivi del progetto.

Con riferimento ai progetti territoriali, sono considerate ammissibili unicamente le proposte che hanno l’oggetto dell’intervento all’interno del territorio della provincia di Milano, ad eccezione delle zone di competenza della Fondazione di Monza e Brianza, della Fondazione Comunitaria Nord Milano e della Fondazione Comunitaria del Ticino Olona. Per interventi sul territorio delle tre zone di cui sopra e delle altre province lombarde si dovrà fare riferimento alle locali Fondazioni di Comunità.

A fondo pagina (ALLEGATI) sono scaricabili i Criteri ed ogni materiale utile alla presentazione del progetto.

QUANDO PRESENTARE UNA RICHIESTA DI CONTRIBUTO

L’ente potrà presentare una sola richiesta di contributo nel corso dell’anno solare nel rispetto di un calendario di scadenze predefinite. L’ente potrà infatti scegliere una delle due date di scadenze comunicate di volta in volta dalla Fondazione. Le richieste di contributo pervenute saranno valutate entro l’anno solare e deliberate nel corso di due sedute del Consiglio di Amministrazione.

COME PRESENTARE UNA RICHIESTA DI CONTRIBUTO

Per presentare un Progetto territoriale alla Fondazione Cariplo, è necessario:

1)         Registrarsi presso l’Area Riservata di Fondazione Cariplo

2)         Inserire all’interno dell’Area Riservata la richiesta di contributo compilando il modulo on-line che compare selezionando “Interventi sul territorio – Provincia di Milano”. Nella sezione allegati sotto riportata, si può scaricare la Guida alla compilazione e un esempio di Piano Economico Dettagliato.

Nel corso del 2016 sono previste due sessioni di valutazione, con scadenza (presentazione dei progetti) rispettivamente entro il 30 aprile e il 30 settembre.

I criteri sono stati approvati dal Consiglio di amministrazione nella riunione del 24 febbraio 2015, con applicazione dal 2015 ed esclusa quindi l’efficacia retroattiva.