150 opportunità per laureati con "ambizioni verdi"

Lanciato il 16 ottobre a Milano GREENjobs, il progetto di Fondazione Cariplo che punta ad accrescere l’occupazione dei giovani laureati con profili “green” e a diffondere competenze ambientali nelle aziende. E’ infatti prevista l’attivazione di 150 tirocini extra-curricolari per giovani fino a 29 anni all’interno di imprese industriali, commerciali, di consulenza e organizzazioni del Terzo Settore in funzioni o attività green.

I tirocini avranno durata di almeno 6 mesi e dovranno partire entro il 30 giugno 2016. Fondazione Cariplo lancia dunque un appello ad aziende ed enti perché diventino partner del progetto e si rendano disponibili ad accogliere i ragazzi.

Sostengono l’iniziativa già numerose realtà del mondo imprenditoriale, industriale, commerciale, di consulenza e del Terzo Settore, tra cui Assolombarda, Confindustria Milano, Monza e Brianza, Camera di Commercio di Milano, Confcommercio Milano, Lodi e Monza e Brianza.

L’iniziativa si avvale del supporto di ACTL – Associazione per la Cultura e il Tempo Libero, attraverso il servizio “Sportello Stage” e la collaborazione con Recruit Srl per le attività di ricerca e selezione. Lo sportello raccoglierà candidature di giovani e di aziende: il riferimento è greenjobs@sportellostage.it  – per info: www.sportellostage.it/greenjobs

Ma GREENJobs non si esaurisce nei tirocini. E’ un grande progetto per il quale Fondazione Cariplo ha messo a disposizione oltre 1 milione di euro per realizzare attività di:

-           Orientamento verso i Greenjobs

-           Formazione all’imprenditorialità in ambito Green

-           Occasioni di alternanza scuola-lavoro in questo settore

Durante l’anno scolastico 2015-2016, infatti, saranno organizzati incontri di orientamento in 30 licei e 150 classi della Lombardia e nell’ambito dell’alternanza scuola/lavoro verranno impegnati 240 ragazzi. Inoltre, 60 classi parteciperanno a corsi di formazione all’autoimprenditorialità in ambito green.

Fondazione Cariplo è impegnata in numerosi progetti legati alla sostenibilità ed alla salvaguardia ambientale; oggi questo ambito è anche un’occasione per contrastare la disoccupazione, in particolare giovanile, contribuendo a favorire l'incontro tra domanda e offerta di lavoro qualificato.

Giuseppe Guzzetti, Presidente di Fondazione Cariplo: "Un progetto che fa bene ai giovani e alle aziende che li accoglieranno. Le competenze “verdi” saranno quelle che permetteranno alle nuove generazioni di fare esperienza nell’ambito della green economy, sperimentando nuove tecnologie più sostenibili e immettendo conoscenze fresche nei processi produttivi tradizionali. Cerchiamo aziende disposte a sottoscrivere un patto con Fondazione Cariplo per il bene dei nostri ragazzi”.