Interventi emblematici provinciali

Gli Emblematici Provinciali sono progetti in grado di produrre un impatto significativo sulla qualità della vita di una comunità e sulla promozione dello sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio di riferimento.

Fondazione Cariplo destina ai territori provinciali di riferimento  la somma di € 400.000 per progetti particolarmente rappresentativi e che abbiano caratteristiche di emblematicità secondo il principio di sussidiarietà.

Fondazione Cariplo si avvale del supporto e delle competenze delle Fondazioni di Comunità per la promozione e la diffusione dell’iniziativa, l’assistenza agli enti interessati e la candidatura di progetti sul territorio di ciascuna delle tradizionali Province di intervento.

Possono essere ammessi a contributo, nell’ambito degli Emblematici Provinciali, solo interventi in linea con il Documento Programmatico di Fondazione Cariplo e attinenti agli indirizzi delle Aree filantropiche e strategiche della Fondazione: Arte e Cultura, Servizi alla Persona, Ambiente e Ricerca Scientifica e Tecnologica. Il bando sostiene interventi che siano in grado di promuovere:

  • lo sviluppo di comunità sostenibili, coese e solidali;
  • il benessere sociale ed economico dei cittadini dei territori di riferimento;
  • la realizzazione, la crescita e l’inserimento attivo dei giovani nella comunità.

Nel triennio 2016-2018  alcune Fondazioni di Comunità hanno adottato nei propri bandi Emblematici provinciali il focus della cura e la valorizzazione di Beni Comuni abbandonati o in stato di degrado. Per approfondire i progetti, clicca QUI.

Nell’edizione 2019 è stato scelto come tema opzionale la rigenerazione sostenibile e la riqualificazione ambientale che ha coinvolto città, campagne e sistemi naturali. In particolare si sono realizzati interventi di mitigazione degli effetti dei cambiamenti climatici attraverso la promozione di stili di vita sostenibili e il coinvolgimento della cittadinanza in azioni concrete. Per approfondire, clicca QUI.

Per l’edizione 2021 verranno inoltre sostenuti progetti finalizzati a rilanciare le attività culturali locali, anche in una logica di promozione territoriale. In tal caso, i progetti dovranno essere ideati, gestiti e realizzati in partenariato, nella prospettiva di (ri)attivare reti/circuiti in grado di:

  • sostenere la ripresa del settore delle performing arts;
  • riavvicinare il pubblico alla fruizione dello spettacolo dal vivo;
  • dare vita a programmazioni condivise fra più soggetti.

In deroga ai Criteri Generali per la concessione di contributi sugli “interventi emblematici provinciali” nel caso di progetti finalizzati a rilanciare le attività culturali dal vivo coerenti con quanto previsto dal bando, la richiesta di contributo non deve essere inferiore a € 50.000 e comunque non superiore al 70% dei costi totali preventivati.

Per la presentazione dei progetti si consiglia la lettura dei seguenti documenti:

A partire dall’edizione 2021 gli enti che richiedono contributi devono:

  • formalizzare le richieste on-line attraverso il sistema informatico di Fondazione Cariplo, entro il termine di scadenza previsto dal bando provinciale;
  • verificare i dati relativi all’anagrafica e procedere all’eventuale aggiornamento (tale adempimento riguarda anche i partner di progetto);
  • avviare la compilazione del progetto entrando nella propria area riservata, cliccando su “nuovo progetto”, “emblematici provinciali” e aprire, coerentemente con quanto previsto dal testo del bando provinciale lo strumento erogativo.

Modalità, tempistiche e ambiti di intervento potranno variare a seconda della provincia.

A fondo pagina sono disponibili i testi dei singoli bandi una volta approvati dalle rispettive Fondazioni di Comunità.

Maggiori approfondimenti anche sui siti delle Fondazioni locali