Restituire conoscenza per la programmazione della fondazione e degli altri decisori pubblici

Analizzare, riflettere, diffondere la conoscenza sui processi, sulle realizzazioni e, ove possibile, sugli effetti delle policies avviate dalla Fondazione, per alimentare le attività di indirizzo: cosa funziona e cosa non funziona.

Analisi degli effetti

Valutazione del successo delle politiche della Fondazione basata sull’utilizzo di metologie quantitative scientificamente rigorose (logica controfattuale).

La valutazione si compone di quattro fasi distinte:

  1. identificazione di una variabile risultato (effetto su cosa);
  2. identificazione di una variabile trattamento (effetto di cosa);
  3. stima del valore controfattuale da attribuire alla variabile risultato nella situazione controfattuale (ciò che si sarebbe osservato in assenza del progetto) attraverso l’utilizzo di metodi sperimentali o non sperimentali;
  4. stima dell’effetto: differenza tra il valore osservato nella variabile risultato dopo l’attuazione del progetto e il valore stimato per la situazione controfattuale.
 

Approfondimenti Qualitativi sull'Implementazione, i Risultati, gli Effetti

Consistono nella realizzazione di analisi retrospettive volte ad evidenziare lo specifico contesto in cui i progetti sono stati realizzati e rilevare le percezioni degli attori coivolti. L’obiettivo finale è trarre informazioni utili circa la replicabilità dei modelli sperimentati.

Progetto Giver

Il progetto G.i.v.er. (Grant Maker interessati alla valutazione delle erogazioni) consiste nella realizzazione di un insieme di iniziative di confronto, approfondimento e formazione sul tema della valutazione ex-post delle erogazioni. Lo scopo è far maturare all’interno delle Fondazioni coinvolte una solida consapevolezza delle potenzialità e dei limiti degli strumenti oggi disponibili per la valutazione delle erogazioni. Nell’ambito del Progetto, la valutazione è intesa principalmente come utilizzo degli strumenti analitici delle scienze sociali per trarre lezioni sull’efficacia degli interventi effettuati.