Modalità di erogazione

Fondazione Cariplo concede contributi agli enti nonprofit attraverso una molteplicità di strumenti erogativi :

 

Erogazioni istituzionali

Si tratta di contributi per attività di enti particolarmente significativi, come università, centri studi, fondazioni o istituti che si siano distinti nelle quattro aree di intervento della Fondazione.
 

Erogazioni su bando

Sono il principale strumento per assegnare fondi e si dividono in:

  • Bandi con scadenza, che sono riproposti annualmente, con pubblicazione nel periodo gennaio-febbraio, e prevedono un termine entro il quale presentare le richieste di contributo
  • Bandi senza scadenza, che rappresentano linee erogative permanenti e consentono di presentare richiesta di contributo in ogni momento dell’anno.
     

Erogazioni territoriali

Si tratta di  contributi per sostenere progetti di piccole dimensioni, presentati da enti con sede nella Provincia di Milano (ad eccezione di quelli che rientrano nelle zone di competenza della Fondazione di Monza e Brianza, della Fondazione Comunitaria Nord Milano e della Fondazione Comunitaria del Ticino Olona). Nelle altre zone della Lombardia e delle province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola questi contributi sono garantiti dalle Fondazioni di Comunità.
 

Patrocini

Vengono concessi per la promozione di eventi, manifestazioni ed iniziative in linea con le attività della Fondazione. Prevedono la concessione dell’utilizzo del logo, che deve essere pubblicato sui materiali di comunicazione secondo precise linee guida fornite da Fondazione Cariplo. Possono prevedere un contributo economico alle spese sostenute dall’ente per organizzare l’evento.
 

Progetti della Fondazione

Si tratta di iniziative che la Fondazione ha ideato direttamente nelle quattro aree di intervento, con un grande impegno nella fase di project management.  
 

Interventi emblematici

Sono erogazioni a cadenza annuale attraverso le quali la Fondazione cofinanzia, in base ad un calendario prestabilito, iniziative di rilevante impatto sul territorio delle province (esclusa la provincia di Milano). La Fondazione assegna a ciascun territorio provinciale 7.746.854 euro (per un totale di 15.493.708 euro annui); la realizzazione dei progetti deve comportare un adeguato coinvolgimento di soggetti pubblici e organizzazioni nonprofit presenti sul territorio: possono essere ammessi al contributo progetti co-finanziati in misura pari almeno al 50%.
 

Trasferimenti alle Fondazioni di Comunità

Fondazione Cariplo destina risorse alle Fondazioni di Comunità che ha contribuito a far nascere sui territori delle province; questo modello di erogazione coinvolge e responsabilizza nella raccolta fondi anche gli operatori locali.